SAN GIULIANO TERME: contributo morosita’ incolpevole- ripubblicazione 2° avviso fondo statale

Il Comune di San Giuliano Terme (PI) ha pubblicato il bando per l’accesso ai contributi per la morosità incolpevole.

Le domande potranno essere presentate entro il 14 settembre 2017.

Possono presentare richiesta per usufruire del contributo i nuclei familiari che sono in possesso, al momento della domanda, dei seguenti requisiti:

1) cittadinanza italiana o di uno Stato appartenente all’Unione europea oppure, nel caso di cittadini non appartenenti all’Unione Europea, con regolare titolo di soggiorno;

2) titolarità di un contratto di locazione di edilizia di unità immobiliare ad uso abitativo sita nel Comune di San Giuliano Terme regolarmente registrato (con esclusione degli immobili appartenenti alle categorie catastali A1, A8 e A9);

3) essere destinatari di un atto di intimazione di sfratto per morosità con citazione per la convalida;

4) residenza da almeno un anno nell’alloggio oggetto della procedura di rilascio;

5) reddito ISE non superiore a 35.000 (trentacinquemila) euro o reddito derivante da attività lavorativa con valore ISEE non superiore a 26.000 (ventiseimila) euro;

6) non titolarità di diritti di proprietà, usufrutto, uso o abitazione su immobili siti nella provincia di residenza fruibili ed adeguati alle esigenze del nucleo familiare;

7) situazione di morosità incolpevole ossia situazione di sopravvenuta impossibilità a provvedere al pagamento del canone locativo a ragione della perdita della capacità reddituale del nucleo familiare o consistente riduzione della stessa a causa di una delle seguenti cause (a titolo di esemplificativo e non esaustivo): perdita di lavoro per licenziamento; accordi aziendali o sindacali con significativa riduzione dell’orario di lavoro; cassa integrazione ordinaria o straordinaria; mancato rinnovo di contratti a termine o di lavoro atipici; cessazione di attività libero professionali o di imprese registrate alla CCIAA derivanti da cause di forza maggiore o da perdita di avviamento in misura consistente; malattia grave, infortunio o decesso di un componente del nucleo familiare che abbia comportato una riduzione del reddito complessivo del nucleo familiare o la necessità di impiego di una parte notevole del reddito per fronteggiare rilevanti spese mediche o assistenziali.

Scarica il bando e il modello di domanda:

Morosità incolpevole – Ripubblicazione 2° avviso

DOMANDA

Related posts