AFFITTI CONCORDATI: novità in corso

Pubblicato sulla G.U., Serie Generale n. 62 del 15/03/2017, il D.M. Infrastrutture e dei Trasporti 16 gennaio 2017 contenente “Criteri generali per la realizzazione degli accordi da definire in sede locale per la stipula dei contratti di locazione ad uso abitativo a canone concordato, ai sensi dell’articolo 2, comma 3, della legge 9 dicembre 1998, n. 431, nonche’ dei contratti di locazione transitori e dei contratti di locazione per studenti universitari, ai sensi dell’articolo 5, commi 1, 2 e 3 della stessa legge” che recepisce la Convenzione nazionale firmata il 25 ottobre 2016. Il decreto entrerà in vigore il 31 marzo p.v.

E’ un atto indispensabile per stabilire il quadro entro il quale debbono essere definiti gli accordi territoriali sui canoni che dovranno essere praticati per usufruire delle agevolazioni fiscali previste per i contratti concordati che, ad oggi, rappresentano circa il 25% del totale dei contratti di locazione.

Presto inizieranno le trattative per il rinnovo degli Accordi territoriali.

Comunicato Stampa SUNIA

DECRETO MINISTERO INF. E TRAS. 16 GENNAIO 2017

Related posts